La nostra storia

LA NOSTRA LUNGA STORIA. DA CENTO ANNI AL SERVIZIO DEI TORINESI

La nostra attività ha origini lontane
tramandate di generazione in generazione.

Tutto ebbe inizio più di cento anni fà, con la bisnonna Maria che si recava col suo carretto presso le famiglie benestanti della città, ritirava i loro capi sporchi e sempre con lo stesso carretto giungeva in riva al Po per lavarli. Aspettava che questi asciugassero, li ripiegava con cura, li caricava sempre sul suo carretto e li riportava ai loro proprietari puliti e stirati.

Se era sfortunata col tempo, dato che cento anni fa le quattro stagioni esistevano realmente, quando non poteva stenderli e aspettare che questi asciugassero, in riva al Po, li caricava umidi e pesanti sul suo carretto e li stendeva nel cortile di casa sua dove aveva costruito uno stenditoio apposito al coperto.

Tutto questo andò avanti per anni, nel frattempo giunse purtroppo la prima guerra mondiale, ma per fortuna nacque la nonna Antonietta e nonostante le problematiche che la guerra portò in città, la bisnonna Maria cercò di non fare mancare niente in famiglia anche perchè la Guerra la fece rimanere vedova presto. Antonietta andava spesso al fiume Po con la mamma Maria, dato che bastava poco allora per essere contenti, anche perchè ai tempi della guerra essere in salute era già un buon motivo

Negli anni la nonna Antonietta imparò molto dalla mamma Maria, la Determinazione, la Perseveranza, la Diligenza, la Predisposizione al Sacrificio e soprattutto la cosa più importante: l’Amore per questo lavoro che portò Antonietta negli anni ’40, ad aprire una delle prime lavanderie in città. Fece da scuola alla sua futura nuora Francesca insegnandoli per amore probabilmente più di quello che sapeva….e che dopo essersi sposata con Giovanni e avuto 4 figli Vito, Eros, Demetrio, Iride cresciuti con amore ed educazione tra il fare la casalinga e lavorare da Antonietta decise a fine anni ’90 con l’ aiuto di Giovanni e i figli ormai grandi, di aprire una Lavanderia sulla base dell’ esperienza decennale imparata da Antonietta. E da quì…tutto ebbe inizio.