Lavanderia Iride oggi

LA LAVANDERIA IRIDE OGGI

ALL’AVANGUARDIA NEI LAVAGGI
DEI CAPI D’ARREDO E NON SOLO…


Da circa vent’anni la moda spinge sempre più verso il confezionamento di tessuti sintetici,tecnici,che hanno costi di produzione industriale inferiori rispetto alle fibre naturali,come il lino e il cotone,coltivate dai contadini nei terreni agricoli che ad oggi sono sempre meno e non riuscirebbero a soddisfare neanche la richiesta del mercato
Lo stesso lino e cotone ad oggi,sono creati dall’erba,che le industrie del settore trattandola e lavorandola, cercano di dargli delle sembianze simili al cotone e al lino di una volta,ma purtroppo ormai sono solo un falsa copia e assumo sempre di piu’ l’aspetto dei capi sintetici.
Quindi,per questi due motivi principalmente, andremo negli anni a venire, ad indossare capi d’abbigliamento con percentuali sempre più alte di composizione sintetica.
Questo cambiamento di tendenza ha spiazzato chi nel nostro settore non si è aggiornato sia nel rivedere le procedure di lavaggio,ma soprattutto il liquido di lavaggio.
Perchè ad oggi purtroppo la maggior parte delle lavanderie d’Italia lava ancora a secco con un idrocarburo,il Percloroetilene,un derivato del petrolio,un liquido che ormai risulta troppo aggressivo sulla componente sintetica dei capi d’abbigliamento (poliamidide,nylon,poliuretano,poliestere,metal,fosforo)
e risulta ormai dannoso anche sui capi in pelle perchè
tende ad indurirli,sbiadirli e sulle pellicce
a bruciarne il pelo e seccare il cuoio.
LA LAVANDERIA IRIDE CIRCA VENTI ANNI FA’
 
Questi tessuti mettono sempre più’ in difficoltà le lavanderie, molte delle quali non sono attrezzate per trattare certi tessuti sintetici senza correre il rischio di rovinarli(vedi anche le fibbie,le cinture,i bottoni) Capita sempre più spesso che le stesse tintorie non si prendano più la responsabilità sulla riuscita del lavaggio di numerosi capi e declinano la responsabilità alla azienda produttrice del capo. La lavanderia IRIDE circa venti anni fa, accorgendosi di questi cambiamenti drastici e repentini del confezionamento,ha fatto un indagine di mercato per capire se c’era in commercio un liquido a secco che garantiva la buona riuscita dei lavaggi dei capi sintetici senza rovinarli. Cosi’facendo ci siamo mossi per tempo e abbiamo individuato nel GREEN EARTH il liquido a secco migliore in circolazione che ci potesse permettere di lavare qualsiasi componente sintetica presente sui capi di abbigliamento,senza indurirla,logorarla,sbiadirla,scioglierla.

Avvalendoci della nostra esperienza pluridecennale nel settore,la LAVANDERIA IRIDE offre ai propri clienti un SERVIZIO di LAVAGGIO e STIRATURA TRADIZIONALE,ottime conoscenze tecniche dei tessuti e delle metodiche di lavaggio,una PRE SMACCHIATURA lMPECCABILE,il lavaggio dei capi sia a SECCO che ad ACQUA,dato che nella maggior parte dei casi il capo viene lavato in ambedue i modi perchè il lavaggio a secco è più propenso a togliere le macchie di grasso,unto,mentre il lavaggio ad acqua di sudore,urina,e l’utilizzo della STIRATURA con ferri di ultima generazione effettuata a MANO,che risulta ancora oggi la migliore senza presse o manichini vari.Cosi’ facendo siamo all’avanguardia nei lavaggi e diamo un servizio qualità/prezzo senza eguali
.



 
 
EVOLUZIONE NEL MODO DI LAVARE
IL GREEN EARTH e’ silicone reso allo stato liquido, non e’ un idrocarburo,quindi non e’ un derivato del petrolio,non inquina,non e’ nocivo,non e’ tossico e’ inodore(infatti da noi non sentirete mai quell’odore caratteristico di idrocarburo che c’e’ entrando all’interno delle lavanderie)e non produce scorie e fanghi quindi rispetta l’ambiente,rispetta noi che lavoriamo in un ambiente sano ma soprattutto voi che indossate capi lavati con un liquido non tossico.Inoltre il GREEN EARTH, utilizzato nella nostra lavanderia, e’ particolarmente indicato anche per la pulizia dei capi in pelle/pellicce in quanto ha la caratteristica di ammorbidire il cuoio e rendere il pelo lucente.